Familiare

forest

Il modello familiare volge l’attenzione alla persona e alle relazioni che la caratterizzano e la coinvolgono, come ad esempio il sistema famiglia, amici, lavoro, ecc. L’obiettivo è lavorare sul cambiamento e sviluppare ed attivare risorse.

Punto cardine è il ruolo che hanno comunicazione e linguaggio: “non si può non comunicare”. Ogni gesto che facciamo, ogni parola che diciamo, ogni attenzione che mostriamo, ogni decisione che prendiamo o che decidiamo di non percorrere, comunica qualcosa a chi ci sta intorno. I sintomi stessi sono, prima di tutto, dei messaggi che inviamo a noi e alle persone per noi importanti. Il sintomo non è il prodotto di una “mente folle”, ma la comunicazione di un malessere o di un qualcosa che non funziona all’interno di un sistema.

L’intervento terapeutico mira a favorire la scomparsa di tali segni, promuovendo un cambiamento del sistema di relazioni: rendere decifrabile il messaggio dei sintomi perché il significato possa diventare comunicabile in modi più semplici e funzionali, senza bisogno del disagio.


Cerca

error: Content is protected !!